Listerine sui social

Comunità sui temi d’informazione e intrattenimento

In aprile 2010, Listerine decide di essere presente sui social network con una campagna di formazione e intrattenimento volta a sensibilizzare la comunità on-line sulle problematiche legate all’igiene orale.
L’obiettivo è quello di trattare temi legati all’igiene orale attraverso un supporto informativo-educational.
L’informazione passa attraverso l’uso di più social network collegati tra loro integrando un blog di un professore universitario e medico, Antonio Carrassi, che in video spiega in modo semplice e diretto come provvedere tutti giorni alla prevenzione orale e a quelli che sono i problemi dentali più comuni.

Il tema formativo del blog viene integrato ad un tema d’intrattenimento sul sito “do-more”.
Il “fare di più” è il motivo trainante anche della campagna sui social network. Personaggi famosi e di tutti i giorni raccontano cosa hanno fatto di più e perché.
Suggerimenti e idee per imparare, per la cultura da vivere, per il divertimento, per migliorare e per ripensare il proprio mondo.

Portale di riferimento: http://www.do-more.it/ (non più online)
Blog: http://www.antoniocarrassi.it/ (non più online))
Facebook: http://www.facebook.com/pages/Listerine-per-chi-fa-sempre-di-piu/113038008726776 (pagina ancora attiva)
Youtube: www.youtube.com/user/ListerineFadiPiu (pagina ancora attiva)

Primo Concorso: Listerine Collection – luglio 2011

Il concorso è stato realizzato attraverso un minisito indipendente proposto a tutti gli utenti nella pagina fan di Listerine su Facebook.
Ad ogni utente veniva richiesto di votare il Listerine preferito tra gli 8 proposti nella pagina. Subito dopo il voto venivano richiesti i dati personali per poter ricevere a casa un flaconcino di Listerine da 100 ml.
Tutti gli utenti che compilavano correttamente la form di richiesta dati potevano ricevere il premio fino ad un numero massimo di 650 nominativi registrati.
Al termine del concorso è stata pubblicata la classifica dei voti con il Listerine vincitore.

Il concorso, programmato per essere online tre mesi, è poi durato solo 4 giorni. I 650 nominativi sono stati raccolti durante il solo primo giorno e con i successivi 3 si è arrivati a 2.600 nominativi corretti che hanno ricevuto il premio a casa.

I like alla pagina a seguito dell’iniziativa (nelle prime 3 giornate) sono arrivati a 4.707 e sono aumentati di 7.500 unità nei successivi 4 mesi senza che fosse attiva alcuna promozione o concorso.

Per questo concorso l’attività che più ha inciso è stata la moderazione della community con le risposte a tutte le domande che sono proseguite per circa un anno e mezzo oltre il termine del concorso Listerine Collection.
La realizzazione del concorso ha richiesto oltre ad uno sviluppo software, una pianificazione dei contenuti da pubblicare che fosse a medio e lungo termine oltre a tutto il lavoro di normalizzazione dei dati per l’invio del premio a casa. Nelle giornate del concorso è sempre stata attiva una campagna di promozione on-line orientata solo a Facebook, nonostante il concorso fosse raggiungibile in modo indipendente dal social network.

Secondo Concorso: Fan Food – novembre 2011

Il concorso pubblicato su Facebook nel novembre 2011 non prevedeva la vincita di nessun premio Listerine.
Ogni settimana, per un mese la Fan page proponeva 4 ricette a cui ogni utente poteva aggiungere una variante personale.
Cookaround aveva il compito di valutare le varianti più creative da raccogliere in uno speciale ricettario da rendere disponibile a tutti I fan alla fine dell’iniziativa.

L’iniziativa è stata realizzata su un minisito indipendente raggiungibile da tutti, compresi I non-utenti Facebook e tutti gli utenti mobile.
Il fatto che non fosse disponibile nessun premio in valore (di prodotto) non ha portato gli stessi numeri del concorso precedente anche se I fan acquisiti nel periodo sono stati ben 7.600 a fronte di un numero decisamente più ridotto di partecipanti attivi nell’iniziativa.
Il numero dei fan della pagina passa da 7.400 a circa 15.000.
Al termine dell’iniziativa il ricettario è stato pubblicato in PDF e reso disponibile a tutti I fan della pagina e non incrementando gli accessi e le visualizzazioni di un’ottima percentuale nel mese di dicembre.

Nel contesto del ricettario, Listerine è stato valorizzato collegando i diversi gusti del collutorio in base agli ingredienti necessari per ciascuna ricetta.
Per tutta la durata dell’iniziativa è stata attiva una campagna promozionale su Facebook.

Oltre alle attività finalizzate ai concorsi e contest la pagina Listerine ha sempre proposto contenuti pubblicati settimanalmente finalizzati a diversi argomenti di carattere formativo, informativo mantenendo una presenza costante del community manager sulla pagina.

Direzione Creativa: Michele Rigoni
Grafica e Comunicazione: Andrea Magni
Coordinamento e Social Network: Antonella Javello
Sviluppo Software: Tobia Scandolara
Coordinamento, contenuti e social management per Vox Idee per il Business: Anna Codazzi